Dieta del sondino senza sondino

La dieta del sondino senza sondino è un programma di dimagrimento che si avvale dello stesso principio della dieta con il sondino, ma con una metodica diversa: il paziente introduce la miscela nutrizionale per via orale, bevendo il preparato.

Il prodotto utilizzato è una polvere con la stessa composizione proteica di quella usata con il sondino e la medesima diluizione di acqua.

E’ necessario che la miscela sia bevuta ad intervalli regolari (ogni 15 minuti) durante il giorno e che l’interruzione notturna sia il più breve possibile.

I risultati sono molto soddisfacenti e superiori a qualsiasi dieta ipocalorica, seppure inferiori a quelli della dieta con sondino.

La dieta del sondino senza sondino è stata introdotta di recente, per soddisfare le esigenze dei pazienti che mostrano una grande resistenza psicologica al sondino, non lo tollerano, hanno difficoltà ad usare il sondino nel proprio ambiente di lavoro, si spostano di frequente in auto o in aereo, hanno impegni sociali che non permettono l’uso del sondino

La durata della dieta è di 7/10 giorni e la dieta di reintroduzione dura 2/3 settimane.

La perdita di peso è molto buona, il senso di fame e i disturbi sono ridotti al minimo e i pazienti sono molto soddisfatti.

Dieta del sondino senza sondino

Trattamenti correlati

Preferisci scriverci?
Utilizza il form sottostante

* Acconsento al trattamento dei dati secondo la normativa sulla privacy