MIVEL Lifting endoscopico mininvasivo di viso e collo

Il lifing endoscopico è un vero e proprio lifting completo del volto che grazie alla tecnica endoscopica permette di ottenere risultati molto più naturali e armonici rispetto alle vecchie tecniche chirurgiche.

La tecnica prende le mosse dalla moderna analisi delle modificazioni del viso, grazie alla quale si è messo in risalto il fatto che vi sono delle zone di fissità dove non avviene alcuna discesa e altre zone in cui il tessuto sottocutaneo tende a scivolare seguendo la forza di gravità. Questa discesa è determinata soprattutto dal depauperamento del tessuto sottocutaneo adiposo, cioè dalla perdita di grasso e di conseguenza di volume e dal riassorbimento osseo.

I vantaggi dell’intervento endoscopico rispetto al lifting tradizionale:

  • risultati decisamente più naturali
  • evita alcuni fenomeni spiacevoli che possono verificarsi con i lifting tradizionali, come l’aspetto tirato per eccessiva trazione cutanea, le cicatrici visibili e i visi vuoti, senza volumi

La MIVEL è una tecnica che garantisce il minor impegno cicatriziale possibile, ha tempi di recupero sociale brevi, conferisce un risultato evidente ma naturale e duraturo.
Può essere usata con la maggior parte dei pazienti che desiderano sottoporsi al ringiovanimento del volto, dopo aver accuratamente studiato il singolo caso. Grazie alla MIVEL è possibile intervenire: nella zona perioculare, malare-zigomatica, periorale.

Lifting Endoscopico Mini Invasivo Viso Collo
Le domande più frequenti su questo intervento

Quali zone del viso possono essere trattate con il lifting endoscopico MIVEL?

MIVEL può essere usata su zona perioculare, malare-zigomatica, periorale del viso.

Come avviene l'intervento?

Il chirurgo utilizza l’endoscopio, strumento dotato in punta di una piccola telecamera di 4 millimetri di diametro, che riprende quanto accade sotto la pelle e le riproduce su un monitor.

Al paziente, senza che sia necessario tagliare i capelli, sono eseguite sulla sommità della fronte 4 o 5 incisioni di un centimetro e mezzo, che non lasciano cicatrici visibili. Attraverso di esse oltre all’endoscopio, sono introdotti dei microstrumenti appositi che consentono di lavorare sulle strutture anatomiche dei tessuti con grande precisione.

I tessuti vengono quindi riposizionati lasciando inalterate le caratteristiche del viso e grazie all’innesto di tessuto adiposo precedentemente prelevato da altre parti del corpo, si procede al ripristino dei volumi. L’intervento viene eseguito solitamente in anestesia locale, richiede circa un paio d’ore.

L’intervento di lifting MIVEL può essere eseguito in anestesia locale più sedazione o in anestesia generale.

È una procedura che può richiedere una notte di ricovero.
ll paziente torna a casa solo con una piccola medicazione e già dopo pochi giorni può riprendere la vita quotidiana.

I punti vengono rimossi dopo 2 settimane.

Quando è possibile vedere i primi risultati e quanto durano?

Dopo l’intervento potranno comparire edema ed ecchimosi per alcuni giorni, quindi il risultato definitivo sarà visibile dopo circa 2 settimane. La durata del risultato dipende da vari fattori che influiscono sull’invecchiamento, perciò varia da persona a persona da un periodo di 5 a 10 anni.

Ci sono rischi o controindicazioni nell'intervento di lifting endoscopico MIVEL?

Il lifting endoscopico MIVEL è una procedura chirurgica vera e propria dove le complicanze (sanguinamento, infezione, cicatrici) sono rare, ma possono accadere ed essere agevolmente risolte solo se l’intervento è eseguito da uno specialista in chirurgia plastica all’interno di strutture autorizzate.

Per diminuire i rischi di complicanze è comunque importante seguire attentamente i consigli e le istruzioni che ti darà il chirurgo prima e dopo l’intervento.

I fumatori dovrebbero ridurre l’uso di sigarette perché il fumo può aumentare il rischio di complicanze e ritardi di guarigione.

Quanto costa?

Il costo è € 4000,00 / € 7500,00.

Il Centro Giorgini Clinique è convenzionato Cofidis, quindi puoi pagare i tuoi trattamenti un po’ per volta.

Contattaci per informazioni e per maggiori dettagli clicca qui.

Trattamenti correlati

Preferisci scriverci?
Utilizza il form sottostante

* Acconsento al trattamento dei dati secondo la normativa sulla privacy