Trattamenti di medicina estetica per il ringiovanimento delle mani

Il ringiovanimento delle mani è molto importante, perché le mani rivelano l’età di una persona più del viso o del corpo. Quindi richiedono trattamenti specifici per migliorare il loro aspetto.

Per un risultato ottimale spesso è indicato un protocollo che combini diversi trattamenti che agiscono su tutti gli aspetti che causano l’aspetto invecchiato delle mani:

Filler dermici

Sono indicati per il trattamento dell’ipotrofia del dorso della mano. Si utilizzano filler a base di calcio idrossiapatite (come il filler Radiesse™) che promuovono la neocollagenogenesi per ricompattare la pelle.

Peeling chimici

Per migliorare la texture della cute delle mani, le rugosità, la pelle raggrinzita e spenta si possono utilizzare peeling chimici, laser o radiofrequenza frazionata. Il peeling si utilizza per le rughe fini, perché grazie all’azione degli acidi di origine naturale, riesce a creare un ricambio cellulare che migliora l’aspetto della pelle.

Radiofrequenza, laser frazionati e luce pulsata

Radiofrequenza e laser frazionati servono per stimolare la produzione di nuovo collagene a livello dermico e allo stesso tempo levigare l’epidermide, lasciando la pelle liscia, luminosa e compatta. Le macchie del dorso delle mani vengono eliminate con la Luce Pulsata o il laser Q Switched.

Ringiovanimento Mani
Dottoressa Beatrice Giorgini Medicina Estetica Giorgini Clinique
Molto spesso parliamo delle rughe del viso quale principale segno del tempo che passa. Invece sono le mani che segnalano chiaramente l’età di una persona. Infatti dopo i 40 anni la pelle delle mani comincia a farsi meno liscia e tesa, compaiono grinze e macchie, si evidenziano le vene e i segni di artrosi ed artrite possono addirittura modificare la struttura ossea delle dita. Per questo è necessario combinare diversi trattamenti che agiscono su tutti gli aspetti che causano l’invecchiamento delle mani.

Esperienze dei pazienti che l’hanno provato

  • Ho sempre curato molto il mio viso e all’età di 55 anni mi sono resa conto che c’era molta differenza tra l’aspetto del viso e quello delle mani. Le mie mani non mi piacevano affatto e mi sembravano “da vecchina”. Non avevo idea che esistessero trattamenti specifici per il ringiovanimento delle mani, e quando ne ho parlato con la dottoressa son rimasta stupita. Ho fatto dei trattamenti per le macchie delle mani e poi delle iniezioni per riempirle e renderle meno scheletriche. Il risultato è stato sorprendente, le mie mani sono tornate quelle di 15 anni fa. E’ bellissimo quello che può fare la medicina al giorno d’oggi.

    Mariangela R.
Ringiovanimento mani: trattamento, zone di applicazione, rischi e risultati
Le domande più frequenti su questo trattamento

Come avviene il trattamento?

Filler dermici

Il trattamento è ambulatoriale e non prevede anestesia perché l’anestetico è già presente nel filler. Il trattamento è da ripetere 2-3 volte l’anno in base alla velocità di riassorbimento del filler. Dopo il trattamento possono comparire un lieve gonfiore e piccoli ematomi, ma non vi sono altri effetti indesiderati.

Peeling chimici

Il trattamento è assolutamente indolore, prevede un paio di cicli da 3-4 sedute. Il risultato è evidente già al termine del primo ciclo.

Radiofrequenza e laser frazionati

Nel caso della luce pulsata possono servire 2-3 sedute, mentre con il laser spesso è sufficiente un’unica seduta. In entrambi i casi le macchie diventano prima molto scure e dopo alcuni giorni cominciano a sparire gradualmente. Dopo questi trattamenti è importante non esporsi al sole per alcune settimane e utilizzare una crema con filtro solare totale.

Tutti i trattamenti sono sicuri, praticamente indolori e permettono di riprendere da subito le proprie attività.

Quando è possibile vedere i primi risultati e quanto durano?

I risultati sono generalmente visibili fin da subito e migliorano con il passare del tempo:

Filler dermici

Immediatamente dopo il primo trattamento, anche se l’effetto migliorativo dovuto alla rigenerazione cellulare che Radiesse® stimola, diviene sempre più evidente con il passare delle settimane.

Peeling chimici

I primi risultati del peeling chimico si manifestano dopo 15 giorni dal trattamento, ma il miglioramento continua anche nelle settimane successive.

Radiofrequenza, laser frazionati e luce pulsata

I risultati sono immediatamente visibili, già dalla prima seduta.

Ci sono rischi o controindicazioni nel trattamento di ringiovanimento delle mani?

Le controindicazioni dipendono dal trattamento che viene eseguito, in generale:

Filler dermici

Gli effetti collaterali di Radiesse® sono simili a quelli degli altri filler riassorbibili, quindi provoca un lieve dolore nei punti di iniezione, indolenzimento, ecchimosi, lieve gonfiore. Sono effetti temporanei e spariscono in pochi giorni.

Le controindicazioni principali sono:

  • gravidanza e allattamento
  • infezioni sistemiche in atto o nella zona in cui viene iniettato il filler
  • la presenza di fillers permanenti già impiantati in precedenza

Prima del trattamento è molto importante comunicare al medico il tipo di farmaco che si sta assumendo.
Per esempio i farmaci anticoagulanti e gli antidolorifici possono aumentare la probabilità che si formino lividi.

Peeling chimici

Il peeling chimico è sconsigliato in gravidanza e allattamento e in caso di problemi cutanei come cheloidi, tumori della pelle, abrasioni, bruciature e cicatrici.

Radiofrequenza e laser frazionati

Il trattamento con radiofrequenza è controindicato se ci sono infezioni in atto o lesioni aperte. In pazienti soggetti a infezioni da Herpes Virus, si consiglia una profilassi antierpetica prima e dopo il trattamento.
E’ controindicato in gravidanza. Non ci sono controindicazioni a eseguire il trattamento in estate, ma è consigliabile un’adeguata protezione nelle settimane successive.

Il trattamento laser è sicuro e non presenta controindicazioni, ma è sconsigliato in caso di pelle molto abbronzata o nei periodi in cui ci si deve esporre al sole.

Quanto costa?

Il costo è di € 450,00 / € 1000,00 a seconda dei trattamenti che si eseguono e dei prodotti utilizzati.

Il Centro Giorgini Clinique è convenzionato Cofidis, quindi puoi pagare i tuoi trattamenti un po’ per volta.

Contattaci per informazioni e per maggiori dettagli clicca qui.

Prima e dopo il trattamento

Ecco alcune immagini prima e dopo il trattamento per il ringiovanimento delle mani

Trattamenti correlati

Preferisci scriverci?
Utilizza il form sottostante

* Acconsento al trattamento dei dati secondo la normativa sulla privacy