Contrastare le rughe e ringiovanire la pelle con il filler viso all’acido ialuronico

Il filler all’acido ialuronico è uno dei trattamento di medicina estetica più usati per ringiovanire la pelle del viso, insieme alle iniezioni di botulino. Il filler, da to fill (riempire), viene iniettato per riempire le pieghe del viso che si formano in seguito alla perdita di acido ialuronico, la sostanza che mantiene la pelle idratata e compatta.

Infatti, col passare degli anni e in seguito allo stress cutaneo cui la nostra pelle è sottoposta (sole, inquinamento, fumo, disidratazione…) l’acido ialuronico tende a diminuire.
Questo processo è inevitabile e causa:

  • perdita di idratazione
  • comparsa di piccole rughe e increspature diffuse
  • comparsa delle pieghe naso labiali (vicino alla bocca) e delle rughe attorno alla bocca
  • minor compattezza e pienezza di guance, zigomi e labbra
  • svuotamento delle tempie, perdita di volume del mento e alterazioni del profilo

Il filler non ha solo un effetto riempitivo e volumizzante, ma anche “biostimolante”, ovvero stimola la formazione di nuovo collagene ed elastina da parte dei fibroblasti (le cellule competenti).

Filler acido ialuronico
Dottoressa Beatrice Giorgini Medicina Estetica Giorgini Clinique
Uno dei trattamenti più richiesti dalle pazienti che desiderano riacquistare un viso giovane e riposato è il filler all’acido ialuronico. Per loro ho selezionato i prodotti più sicuri in commercio, quelli che offrono risultati duraturi nel tempo ed un aspetto “naturalmente” giovane. Non sarei mai disposta a risparmiare sui prodotti iniettabili a discapito di sicurezza e risultati. Per questo ho scelto i filler della linea Belotero Merz Aesthetics e la gamma Teosyal e RHA della Teoxane… davvero ottimi!

Esperienze dei pazienti che l’hanno provato

  • Ho sempre fatto iniezioni di acido ialuronico, ma la dr.ssa Giorgini mi ha fatto scoprire un prodotto davvero ottimo, molto più morbido e naturale di quello che facevo prima. Mi sono trovata benissimo con questo prodotto, anche le labbra sono venute morbide, voluminose, ma senza effetto “rifatto”.

    Anonimo
  • Mi vedevo molto segnata in viso e mi sono rivolta alla dr.ssa Giorgini per trovare una soluzione al mio aspetto stanco e invecchiato. Ho fatto delle iniezioni di acido ialuronico e il botulino.

    Mi sono vista subito meglio, e ho continuato a fare diversi trattamenti con la dottoressa per circa 6 mesi. Oggi posso dire che il mio viso è migliorato davvero molto e che continuerò senz’altro a prevenire i segni del tempo con sedute regolari di acido ialuronico, botulino e Luce pulsata.

    Lucia P.
Filler all’acido ialuronico: trattamento, zone di applicazione, rischi e risultati

I filler all’acido ialuronico vengono iniettati a livello del derma o derma profondo e sono completamente riassorbiti nel giro di pochi mesi. L’anestesia non è necessaria e i risultati sono immediatamente visibili.

Le domande più frequenti su questo trattamento

Quali sono le zone del viso che possono essere trattate con il filler?

L’acido ialuronico viene iniettato per ridare volume a: guance, zigomi, labbra, mento e tempie.

Si può usare per correggere rughe e imperfezioni a livello del viso:

    • pieghe naso labiali
    • rughe attorno alle labbra,
    • solco lacrimale (occhiaie)
    • contorno occhi
    • guance
    • contorno mandibolare

Come avviene il trattamento?

Il medico estetico inietta l’acido ialuronico a livello dermico con un ago molto fine, in modo da riempire rughe, pieghe e segni del tempo. I filler all’acido ialuronico vengono completamente riassorbiti in 4-6 mesi attraverso i normali processi di degradazione enzimatica. Le iniezioni avvengono in ambulatorio e non è necessario sottoporre il paziente ad anestesia, anche se il medico, in base alla zona da trattare, può consigliare un’anestesia topica per evitare eventuali fastidi.

In seguito al trattamento possono comparire piccole ecchimosi o un lieve gonfiore, che scompare nel giro di 2-3 giorni e può essere camuffato con il trucco.
E’ possibile ritornare alla vita di tutti i giorni fin da subito.

Quante sedute sono necessarie e quanto durano?

La seduta cura circa 30 minuti, e possono essere necessarie 1-3 sedute a seconda delle zone che si vogliono trattare.

Quando è possibile vedere i primi risultati?

I risultati del filler all’acido ialuronico sono immediati ma non definitivi, quindi si consiglia di ripetere il trattamento a distanza di 2-3 mesi la prima volta e 6-8 mesi dopo alcune sedute.

Il filler all’acido ialuronico è rischioso o ha controindicazioni?

Di solito i filler viso sono indicati per tutti i tipi di pazienti. Nei pazienti che soffrono di Herpes labiale, si consiglia la profilassi antierpetica.

Quanto costa?

Il costo va dai € 280,00 ai € 350,00 a fiala, a seconda del prodotto utilizzato.

Il Centro Giorgini Clinique è convenzionato Cofidis, quindi puoi pagare i tuoi trattamenti un po’ per volta.

Contattaci per informazioni e per maggiori dettagli clicca qui.

Prima e dopo il trattamento

Ecco alcune immagini prima e dopo il trattamento con filler all’acido ialuronico:

Trattamenti correlati

Preferisci scriverci?
Utilizza il form sottostante

* Acconsento al trattamento dei dati secondo la normativa sulla privacy